LIBERTY Steel Group accelera la strategia GREENSTEEL nel Regno Unito in preparazione all'economia post-pandemica

Comunicato stampa 22 giugno 2020
Forno elettrico ad arco

LIBERTY Steel Group UK ("LSUK") riafferma oggi il suo impegno nei confronti del Regno Unito mentre definisce la prossima fase della sua strategia GREENSTEEL con programmi di investimento incentrati sull'evoluzione della domanda di mercato e sulle lacune della catena di fornitura interna.

LSUK ha fatto notevoli investimenti nelle attività siderurgiche di Rotherham, acquisite tre anni fa da Tata Steel, quando l'azienda produceva appena 225.000 tonnellate all'anno. Il 16 febbraio 2018, S.A.R. il Principe Carlo ha acceso il secondo forno elettrico ad arco, il "N Furnace" di Rotherham, e ha ispirato la missione GREENSTEEL di Sanjeev Gupta. Questo, insieme a vari aggiornamenti dell'impianto, ha permesso all'azienda di raddoppiare la produzione di Rotherham a oltre 500.000 tonnellate all'anno.

LSUK annuncia oggi che aumenterà ulteriormente la produzione di Rotherham a oltre 1mtpa attraverso investimenti per espandere il suo mix di prodotti e per utilizzare in modo più produttivo i suoi laminatoi per raggiungere segmenti di mercato interessanti.

Sviluppo dei prodotti GREENSTEEL

La domanda del mercato britannico di barre di rinforzo (tondo per cemento armato) ammonta a circa 1,2 milioni di tonnellate all'anno, per un valore di oltre 500 milioni di sterline. Attualmente, metà di questa domanda è soddisfatta dalle importazioni, nonostante vi sia un'eccedenza di rottami metallici recuperati nel Regno Unito che potrebbero essere riciclati in nuovi prodotti siderurgici attraverso i forni elettrici ad arco (EAF).

In considerazione di questa lacuna del mercato e dell'ulteriore crescita del settore delle costruzioni prevista da progetti infrastrutturali come HS2, LSUK si rivolge a questo mercato ampliando la propria gamma di prodotti GREENSTEEL*.

LSUK sta ampliando la gamma di prodotti del suo Thrybergh Bar Mill* a Rotherham per includere la produzione di tondo per cemento armato da costruzione a partire da settembre 2020. Si prevede inoltre di aggiungere la capacità di produrre vergella per alimentare sia il mercato dell'ingegneria che quello dell'edilizia. Con questa nuova strategia di prodotto, LSUK fornirà GREENSTEEL prodotta nel Regno Unito nella pipeline di progetti infrastrutturali nazionali che saranno vitali per la ripresa dell'economia del Regno Unito nel periodo post-pandemico.

Visita il sito web di LIBERTY Steel Group per leggere il comunicato stampa completo.

CONTATTI MEDIA

David Ollier - Relazioni con i media, GFG Alliance
+44 7596 297 773
David.ollier@gfgalliance.com

Tom Hufton - FTI Consulting
+44 7999 653523
tom.hufton@fticonsulting.com

Henry Evans - Relazioni con i media, GFG Alliance
+44 7999 653523
Henry.evans@gfgalliance.com

Le nostre ultime uscite

Visualizza tutti i comunicati stampa